Ecco tutte le misure della manovra finanziaria 2017.

Si tratta della manovra finanziaria che verrà varata  tra domenica e lunedì e tra i punti proposti troviamo dal taglio al cuneo fiscale, alle pensioni.

L’intenzione di questa manovra finanziaria 2017 è quella di portare una crescita di 600 milioni per il 2018, cioè un sesto dei quasi 4 miliardi di spesa messa in campo dai capitoli extra-Iva.

Onestamente non sono un matematico, ma credo che 600 milioni si trovino in fretta anche riducendo le tasse e semplificando il fisco, ad esempio con un unica iva al 18% per tutti i beni, prodotti e servizi. Riducendo di qualche punto percentuale la tassazione sul lavoro ma generando nuove opportunità lavorative e firmando un solo contratto del lavoro nazionale senza sgravi per nessuna fascia di età o categoria. E’ vero che i giovani oggi hanno difficoltà a trovare lavoro ma la stessa difficoltà la ha un quarantenne che finisce disoccupato.

Altri milioni li possiamo trovare nella semplificazione delle pensioni. Pensione unica (ne minima e ne massima) di 800 euro per tutti e chiunque.. In pensione tutti a 60 anni e nessun lavoratore (neanche libero professionista / politico / pubblico ufficiale) over 60.

Troviamo fondi anche con la legalizzazione di droghe e prostituzione, che permetterebbe anche la riduzione delle mafie e delle organizzazioni criminali.

Quello che voglio dire e che basta semplificare, ottimizzare e i soldi si trovano senza necessariamente spremere il contribuente.

Ma vediamo cosa ci hanno riservato i geni della nuova manovra finanziaria 2017:

  • decontribuzione agli under 29 (wow.. qualcuno dimentica che attualmente andiamo in pensione a 66 anni e che a 40 siamo da rottamare per il sistema lavoro)
  • deduzione al 120-130% rispetto al 140% attuale
  • rinnovi contrattuali dei dipendenti pubblici (come se  questo genere di dipendente fosse un cancro e non il sistema che c’è dietro la gestione del dipendente e i controlli)
  • pensioni: sconto di un anno per ogni figlio fino a un massimo di 3 anni (non ho capito poi cosa cavolo significhi.. quando uno che va in pensione ha già dei nipoti)
  • pensionamento 2019 a 67 anni (almeno la bara ci viene regalata come bonus?)
  • un ritocco ai requisiti per l’accesso all’