Italia torna sotto la lente di Bruxelles. Moscovici: “fase delicata”
L’Italia torna nel mirino di Bruxelles per via del ciclo economico debole. Lo ha confermato oggi il commissario Ue agli Affari economici e monetari Pierre Moscovici, in arrivo al consiglio informale dei ministri delle Finanze Ue che si apre a Bucarest.
L’economia italiana sta attraversando una fase particolarmente “delicata”, in cui la Commissione europea deve monitorare con attenzione la situazione, ha confermato Moscovici. Il riferimento è alle ultimi indicazioni di crescita — non elaborate dalla Commissione — che danno l’economia italiana ferma o in recessione.
“Sono cifre che dobbiamo guardare con grande attenzione” ha detto Moscovici.
(articolo in fase di scrittura)
L’articolo Italia torna sotto la lente di Bruxelles. Moscovici: “fase delicata” sembra essere il primo su Wall Street Italia.