Impianto fotovoltaico su roulotte antenata Nardi

Impianto fotovoltaico su roulotte antenata Nardi

La mia amata Sabina 3 della Nardi, costruita nel 1978 è stata ringiovanita di oltre 40 anni senza snaturare l’estetica, aggiungendo un impianto fotovoltaico.

Appena acquistata mi sono reso conto che in futuro avrei avuto bisogno di avere la caravan energicamente indipendente.

Essendo uno sviluppatore informatico e lavorando sempre in smart working, mi piaceva l’idea di poter fare i mesi estivi in giro per la mia amata Sardegna e la famiglia. Loro a godersi il mare e io a lavorare fino alle 18.00

Non so nulla di energia, elettricità etc… per cui mi sono informato e più mi informavo e meno capivo perchè sono proprio una frana sull’argomento.

Avendo la roulotte da un amico che si occupa anche di questi lavori, mi dice “Te lo faccio io, un piccolo impianto giusto per avere la luce e usare il pc”.

Ovviamente dovevo pagarlo e il costo per l’installazione che fosse un piccolo impianto o un impianto maggiore era uguale.

Per cui ho deciso di iniziare i lavori con un Pannello Solare 195W Monocristallino PERC

L’idea è quella in futuro di aggiundere un secondo pannello e arrivare a 400w

Il pannello è stato inserito in modo tale che può essere visto solo dall’alto.

Mi serviva un inverter e anche qui… solito studio e consigli alla fine ho spesso un pò di più ma l’ho pensato anche per il futuro. Un EDECOA Inverter Onda Pura 1500w Invertitore di Potenza 12v 220v/ 230 Trasformatore di Tensione Onda Pura 2X USB Telecomando LCD Power Inverter 1500w e Picco momentaneo 3000w

Situato in un gavone interno sotto il letto sempre pronto.

E infine una batteria provvisoria AGM da 100Ah che un giorno verranno sostituite da due litio da 200Ah in modo da eliminare il gas dalla mia Nardi.

Nel gavone esterno si trova il differenziale per dare corrente dalla colonnina e ho fatto arrivare una presa shiuko a cui è collegato l’inverter. Quindi quando sono in libera attacco il differenziale alla presa collegata all’inverter e la mia rolly è indipendente.

E voi come avete fatto il vostro impianto?

Leave a Reply

en English
en Englishfr Frenchde Germanit Italian