DocSF

DocSF

Did You Know?

Advanced visual search system powered by Ajax

Maggio 2017 Tassi Mutuo sempre più bassi

I tassi sui prestiti bancari scendono giù fino ai nuovi minimi storici stando a quanto comunica l’Abi, l’Associazione bancaria italiana, il cui rapporto mensile riferisce di un tasso medio pari al 2,82%, minimo storico dopo il 2,83% del mese precedente e dal 6,18% pre-crisi di fine 2007.

Il tasso medio sulle nuove operazioni di finanziamento alle imprese è pari a 1,71% dall’1,66% di marzo, quello sui nuovi mutui casa è invece in salita al 2,14% contro il 2,11% di marzo.

Per le nuove erogazioni dei mutui i due terzi circa sono mutui a tasso fisso.

Sempre secondo l’Abi ad aprile 2017 resta stabile la crescita dei prestiti bancari a famiglie e imprese, in aumento dell’1,18%, lo stesso valore registrato a marzo “confermando il consolidamento” del trend.

In base ai dati degli ultimi due mesi l’Abi parla di “ripresa dei mutui” che prosegue per un ammontare totale cresciuto del 2,5%.

Sul fronte delle sofferenze bancarie, dei crediti cioè molto difficilmente esigibili, a marzo nessuna buona nuova nel senso che rimangono stabili, anzi in leggera crescita, a quota 77,1 miliardi di euro dai 77 miliardi di febbraio.

L’Abi spiega che si tratta in ogni caso di “una forte diminuzione” rispetto a dicembre 2016, quando le sofferenze avevano toccato 86,8 miliardi di euro (erano 89 miliardi a novembre 2015), per una riduzione delle sofferenze superiore al 13%.

Related Post

Museo Piaggio: una storia italiana

“L’azienda Piaggio rappresenta una storia italiana...

Salesforce WSDL malformed

SummaryGenerated WSDL for Apex web services does not co...

Come mettersi in proprio

Credo che in ogni persona, di tanto in tanto emerga la ...

Leave a Comment