Questo post è dedicato a tutti i piccoli professionisti e artigiani che hanno un proprio sito internet.

Non tutti sanno, anche se ne hanno sentito parlare, che cosa è il GDPR, la nuova normativa sulla privacy online.

La prima cosa utile da sapere, se disponi di un sito internet e non lo hai configurato per rispettare la nuova normativa sulla privacy online, è che rischi di essere multato dal garante della privacy con multe che ricorderai per tutta la vita.

Per essere certo e sicuro di non essere fuori legge per il GDPR devi:

  • sentire un avvocato
  • sentire in consulente web

Se ti trovi a Cagliari o in Sardegna, puoi rivolgerti a: 

  • avvocati-cagliari.com (se cerchi un consulente legale a Cagliari o in Sardegna)
  • picchiri.com (se cerchi un consulente web specializzato in GDPR che lavora a Cagliari in Sardegna.)

GDPR: necessario rendere anonimo l’indirizzo IP

L’avvocato o il consulente legale serve comunque per una tutela legale.. Il consulente web verifica e provvedere a rendere anonimo l’indirizzo IP dell’utente che visita il tuo sito.

Questo ti permetterà di non essere fuori legge con il GDPR o normativa sulla privacy online.

Noi vogliamo fare ARRABBIARE il Garante? Certo che no! 🙂

Google Analytics – che consulti tutti i giorni per analizzare le visite al tuo sito web – utilizza i cookie, grazie ai quali è possibile registrare l’IP degli utenti incrociandolo con tutte le altre informazioni raccolte.

Rendendo l’IP anonimo, il cookie viene considerato come un cookie “tecnico” e non più “di profilazione”.
Su Google Analytics basta inserire una riga di codice.

Quale? Bhe .. se to lo dico come mi guadagno da vivere?