Verificare la compatibilità del codice del sito web su piattaforme e browser diversi è cruciale e per lo sviluppatore è un attività che richiede tempo e pazienza.

Ai profani il problema può sembrare di poco conto ma non è proprio così, infatti molti siti web sviluppati in economia presentano poi grossi problemi se utilizzati con piattaforme/browser diversi.

Con lo sviluppo che ha avuto poi l’accesso al web da dispositivi mobili e smartphone il problema si amplificato: ora le device che possono accedere al sito web non sono poi quei 4 browser che costituiscono il 99% del mercato (ossia Internet Explorer, Firefox, Chrome e Safari) ma anche una moltitudine di altre soluzioni, che si differenziano per tipologia di navigazione (ad esempio il touch), grandezza degli schermi, interpretazione dei linguaggi, etc…

Diventa quindi importante, disporre di uno strumento che consenta di verificare e testare il comportamento del proprio sito web simulando l’accesso da device, browser e sistemi operativi differenti.

SauceLabs è una piattaforma che consente di lanciare delle virtual machine con ambienti di test preconfigurati.

Le soluzioni possibili sono moltissime, il sito ne riporta circa un centinaio di combinazione di sistemi operativi diversi e client web, praticamente quasi ogni possibile combinazione esistente.

Le combinazioni sono quelle di praticamente ogni versione di browser disponibile, sui 3 maggiori sistemi operativi per computer e mobile.

Windows piattaforme
Mac piattaforme
Linux piattaforme