La FCA o Fiat non piace agli americani, che considerano il brand “poco affidabile” come lo ritengono gli italiani stessi.
Questo è quanto risulta dalla classifica 2017 della rivista statunitense Consumer Report, il periodico di riferimento negli a tutela dei consumatori americani.
Una classifica sull’affidabilità dei principali brand motoristici che viene condotta ogni anno su ben 1,1 milioni di veicoli appartenenti agli iscritti.

Da quanto emerge dal ranking sono infatti ben quattro i brand meno affidabili con Dodge, Chrysler, Fiat and Ram in fondo alla classifica.

Nella parte alta della classifica non ci sono grosse sorprese in vetta: Lexus e Toyota rimangono, rispettivamente, prima e seconda. Tre i marchi segnano un calo significativo: Subaru, Volvo e Volkswagen.

Va ricordato che Consumer Report attribuisce ai suoi marchi un punteggio di affidabilità in una scala 0-100 punto. Il marchio con la massima affidabilità prevista per il 2017 è Lexus con 86 punti. Dodge e Chrysler hanno ricevuto un punteggio di 28 e 26, rispettivamente. Fiat ha ricevuto un punteggio di 17, mentre Ram è all’ultimo posto tra i marchi con 16 punti.

Categorie: Appunti

0 commenti

Lascia un commento